Agenzia SEO: cos’è e cosa fa

Una agenzia SEO mette in atto le strategie necessarie per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca di un sito web o di un blog. Un’operazione indispensabile per ogni attività online

La creazione di un sito web è solo il punto di partenza per iniziare a promuovere un’attività online. Il secondo passo è farsi trovare  da nuovi clienti. Per farlo, bisogna lavorare sul posizionamento organico del sito web con un’attività di ottimizzazione e posizionamento: la SEO. Uno dei settori più importanti del web marketing. La SEO è una disciplina che richiede competenza, professionalità, esperienza e soprattutto tempo. Per questo bisogna rivolgersi a una agenzia SEO o a consulenti SEO.

Cos’è un’agenzia SEO

Una agenzia SEO offre un approccio multidisciplinare per consolidare un business e un progetto di vendita online. La SEO agency mette in atto tutte le strategie necessarie per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca di un sito web o di un blog. Un’attività indispensabile per ottenere maggiore visibilità e raggiungere potenziali clienti.

L’attività SEO (Search Engine Optimization) è molto complessa. Può essere svolta in diversi modi e con differenti metodologie, in base agli obiettivi che il cliente vuole ottenere. Molto dipende dalle dall’approccio alla materia adottato dalle agenzie SEO e dai servizi SEO che queste offrono.

Cosa fa un’agenzia SEO

Un’agenzia SEO può migliorare la qualità del traffico di un sito web. Oltre ad aiutare il sito a risultare più in alto nei risultati dei motori di ricerca, la SEO agency interviene per trovare le parole chiave che corrispondono ai termini di ricerca usati dal pubblico target. Portando traffico più mirato e qualificato, aumentano le possibilità di influenzare le conversioni. Questo perché le persone che visitano il sito sono realmente interessate a quei prodotti o servizi.

I nuovi aggiornamenti e gli algoritmi di Google premiano i contenuti di qualità. Grazie a questi parametri chi è in alto nelle SERP è più credibile ai motori di ricerca, ma anche agli occhi degli utenti. La SEO è un processo che si effettua nel medio/lungo termine, ma è seguito da un tasso di conversione estremamente alto.

Principali attività

L’agenzia SEO si prende cura delle attività online e in particolare verifica che un sito sia:

  • user friendly
  • tecnicamente perfetto e in grado di essere correttamente indicizzato da Google
  • progettato per essere mobile first o quanto meno responsive
  • sicuro e veloce
  • dal contenuto conforme a quello che richiedono i potenziali clienti
  • in grado di diventare uno strumento di conversione da visitatori a lead e clienti
  • basato su un’attività di content marketing SEO oriented
  • in grado di tenere testa alla concorrenza e al mercato di riferimento

Link building

Migliorare il posizionamento SEO vuol dire aumentare l’autorevolezza di un sito. Per farlo è necessario tenere sotto controllo diversi fattori sia interni al sito che esterni. La link building è un importante elemento, parte delle azioni off site. Un’agenzia SEO deve essere in grado di misurare i KPI e pianificare campagne di link building in funzione del budget prestabilito su una rete di siti ad alta autorevolezza.

Monitoraggio

Le agenzie SEO forniscono risultati misurabili. A differenza delle tradizionali strategie di marketing, la SEO può essere facilmente monitorata e misurata in ogni fase. L’agenzia SEO fornisce report periodici sull’andamento delle campagne: volumi di traffico, fonti, posizioni occupate sui motori di ricerca e molto altro. In questa maniera si può valutare se e come la SEO porti valore all’azienda avendo così un ritorno sull’investimento.

Vantaggi

Il valore di una buona visibilità derivante da un ottimo posizionamento è inestimabile, soprattutto per un brand poco conosciuto. Grazie al lavoro di una agenzia SEO è possibile far crescere il proprio business fornendo un servizio utile al potenziale cliente. Inoltre rispetto ai canali tradizionali, un buon posizionamento ha efficacia duratura. La SEO è fondamentale per ogni attività ma è ideale per le piccole aziende, i blogger e le startup.

Gli investimenti richiesti per sviluppare e implementare una buona strategia SEO sono fra quelli che generano il maggior ritorno sull’investimento (ROI) nel tempo. E non è solo il dato quantitativo a fare la differenza: è l’impatto della qualità del traffico, formato da un pubblico selezionato e interessato.