content marketing fpsmedia

content marketing

Cosa possiamo fare per te

Content Marketing​

FpS Media è una content agency sempre alla ricerca del contenuto migliore. Anche e soprattutto per il content marketing. Nata a Milano e fondata da un gruppo di giornalisti professionisti consapevoli della disruptive transformation in atto del mondo della comunicazione, FpS media ha messo a frutto la sua naturale inclinazione a guardare e testimoniare la realtà in tutti i suoi lavori. Così il senso di FpS Media per il racconto si traduce in un approccio al content marketing fortemente improntato allo storytelling. L’attenzione al contenuto, di qualità e differenziato da quelli più giornalistici a quelli più orientati al prodotto, è il drive che guida l’attività nelle nostre strategie editorial per il content marketing. Per altro FpS Media spazia senza alcun timore tra brochure scritte, video di ogni tipologia, seo content marketing strategy, contenuti multimediali, web writing e attività sui social. Inoltre ha avviato un’attività di formazione molto mirata con corsi di content marketing personalizzati.

lo scenario ​

Prima di pensare a vendere bisogna informare il cliente nel miglior modo possibile, consentirgli di capire, fargli conoscere meglio e amare un determinato brand o prodotto, guadagnarsi la sua fiducia: è da questa consapevolezza che passa il content marketing.

Lo scopo iniziale di ogni content marketing strategy, quindi, è riuscire a dar vita a una relazione, un rapporto che abbia una vita lunga e fruttuosa. Solo a quel punto si può arrivare a pensare alla vendita di un prodotto o di un servizio. Questo nuovo modo di approcciarsi al mercato o meglio di rivolgersi ai clienti frutto sostanzialmente della proliferazioni dei mezzi di comunicazione e della maggiore consapevolezza delle persone nel rapportarsi ai brand e agli acquisti parte da una constatazione che i mercati sono diventati conversazioni. Ed è necessario prendere parte al flusso ininterrotto di dialoghi e discorsi, possibilmente guidarlo o ispirarlo e comunque presidiarlo. Con un’attenta attività di content, per FpS Media è possibile aumentare la reputazione di un brand e creare engagement con i follower, generare lead: tutte attività che possono contribuire a spingere le vendite. Per altro puntare su un’attività di content marketing, invece di fare scelte più tradizionali, è anche conveniente. In fondo il content marketing non è legato ai grandi budget come avveniva una volta per le iniziative pubblicitarie destinate in larga misura alla tv e può sfruttare canali come Google o Facebook che non hanno reali barriere all’ingresso.

nuovo paradigma​

Così il content marketing sta rapidamente oscurando le pratiche di marketing più tradizionale. Anche perché l’eccesso di messaggi che in maniera sempre più insistita accompagnano ogni minuto della vita del cittadino / consumatore, con i continui annunci pubblicitari che assediano letteralmente ogni istante della vita di ognuno, hanno fatto sì che le difese contro questa pervasività diventassero sempre più solide.

Raggiungere quindi il consumatore o l’utente è diventato sempre più difficile. La soluzione è pensare a contenuti che traducessero un messaggio utile, interessante o semplicemente accattivante con cui riguadagnare l’attenzione e la fiducia del consumatore o dell’utente.

Ovviamente fare content marketing pensando ad una azienda è ben diverso quando invece ci si rivolge ad un potenziale consumatore. Nel primo caso, ossia quando in generale si promuovono o si vogliono far conoscere servizi si punta all’ottenimento di contatti utili con argomentazioni molto tecniche e la promessa di rispondere ad un bisogno. Mentre quando il content è pensato per un pubblico che deve essere coinvolto l’idea di fondo è stupire, rendere partecipi, ottenere commenti e condivisioni.

Il contenuto è sempre il re​

Se l’attenzione è rivolta al contenuto che deve attirare gli utenti / potenziali clienti allora il passaggio cruciale di una qualsia content marketing strategy è realizzare contenuti di qualità e che suscitino interesse, generino attenzione e restino nella memoria. Non si tratta necessariamente, inoltre, di contenuti scritti e solo di parole. Un simile approccio necessita sensibilità diverse e la possibilità di declinare idee e pensieri in molti modi: dall’articolo informativo, al native advertising, dalle infografiche al video, dalle guide ai seminari, dagli instant book al webinar e alle foto. Quindi il content marketing è molto di più di un generico scrivere per il web e non riguarda soltanto la realizzazione di articoli specifici per il blog o il sito aziendale che poi possono essere socializzati. Il content marketing è strettamente connesso alle diverse strategie con cui si cerca di mettere a frutto le attività su internet come la SEO, il social media marketing. E dentro un content marketing manager si nasconde un pizzico del copywriter, un poco di seo specialist, tanto di creatività . Insomma fare content marketing richiede un mix di competenze estremamente variegato.

Il punto di partenza, comunque, è l’analisi della situazione e del contesto in cui si vuole operare mettendo in luce le debolezze e le opportunità. Soprattutto è necessario prima di tutto conoscere bene l’azienda e i suoi prodotti che si vogliono raccontare e poi ovviamente aver dato un attento sguardo alla concorrenza per studiarne i punti di forza e le eventuali incertezze. Su queste basi e una volta identificati i campi in cui si vuole operare, si può finalmente parlare di una content marketing strategy.

A questo punto servono i contenuti di qualità perché solo questi possono conferire autorevolezza, migliorare il posizionamento e far crescere la reputazione.

definire gli obiettivi

E’ fondamentale capire quali sono gli obiettivi delle attività di content marketing che realmente si vogliono raggiungere. In molti casi si usano i contenuti per ottenere contatti utili (lead generation); più in generale si vuole promuovere il proprio brand, oppure si realizzano contenuti specifici che poi possono essere riproposti e socializzati in diversi contesti. A volte e più semplicemente i contenuti servono per un’attività di email marketing (DEM) che è ritornata di grande attualità insieme alla riscoperta delle newsletter mirate. E questi non sono gli unici strumenti con cui si può agire: native advertasing, video story, podcast, infografiche (utilissime e molto apprezzate sui social), ebook, possono risultare ugualmente funzionali a promuovere prodotti, servizi o più semplicemente un brand. Per esempio la realizzazione di un libro, di un instant book può essere semplicemente uno strumento a supporto di una strategia più ampia in cui, mentre si regala un testo di approfondimento su qualche materia specifica, si ottengono in cambio utenti/potenziali clienti ben profilati. Raccogliere i contatti in questo modo, attraverso lead generation ben strutturate, crea un legame fiduciario diretta conseguenza della qualità del contenuto.

cosa facciamo​

Senza contenuti adeguati il messaggio proposto difficilmente sarà coerente ed efficace. FpS Media ha sperimentato con successo la sua capacità di elaborare una strategia e realizzare quindi i messaggi opportuni per i bisogni dei suoi clienti e funzionali per tutti i media e supporti online e offline. A testimoniarlo i suoi numerosi clienti tra cui Google, Sky Italia, Mondadori, il Gruppo Espresso (Gedi), Tim. FpS media ogni giorno produce e diffonde contenuti editoriali che fidelizzano i lettori e attraggono i clienti.

Siamo stati chiamati a raccontare le potenzialità del servizio Google My Business attraverso il racconto dei suoi utenti con una strategia di content marketing che comprendeva l’elaborazione di testi, foto e video. Ma FpS Media ha anche contribuito alla riuscita del tour Panorama d’Italia organizzato dal settimanale Panorama curando la campagna social.

Mentre per quanto riguarda i prodotti più editoriali, scritti in ottica Seo e rivolti ad ottenere una maggiore visibilità sul web e sui social, ha portato grandi frutti la collaborazione con il Gruppo Condè Nast che si è affidato a FpS Media per potenziare la sua offerta editoriale di Glamour, GQ e La Cucina Italiana. Similmente anche il sito di Sky Tg24 ha scelto di servirsi di FpS Media con l’obiettivo di aumentare la sua visibilità con contenuti editoriali che unissero l’attenzione all’informazione e fossero efficaci in ottica Seo.

Content Marketing

Web Marketing

web marketing Campagne SEM, email marketing, lead nurturing, influencer marketing, SEO, creazione di social community. Sono solo alcune delle attività che possiamo fare per te, …

Read More →
Content Marketing

Web Design

web design Progettiamo siti web. Ma in modo integrato. Partiamo dal cliente, dalla persona e gli costruiamo addosso – come un abito sartoriale – grafica, …

Read More →
Content Marketing

Videomaking

video making strategie di comunicazione per immagini FpS Media è una content agency che ha fatto del video making il suo linguaggio caratteristico. La ricerca …

Read More →
Content Marketing

SEO

seo Creare contenuti di valore che si posizionino nei primi posti dei motori di ricerca. In poche parole, è quesa la SEO, acronimo di Search …

Read More →
Content Marketing

News

Read More →
Content Marketing

Home

https://fpsmedia.it/wp-content/uploads/2019/05/banner_fpsmedia_sito_ok3.mp4 Chi siamo I contenuti prima di tutto. Per FpS Media ciò che è importante è il messaggio. Non importa che arrivi attraverso un testo scritto, un …

Read More →

20% di sconto

Approfitta dell'offerta

Per lanciare la nostra nuova Academy ti offriamo uno sconto esclusivo del 20% per uno dei nostri corsi. Approfitta subito dell'offerta, è valida fino al 15 febbraio. Inserisci, al momneto del pagamento, il codice coupon: 20_ACADEMY