Nuovi format pubblicitari legati alla TV per YouTube

Una nuova iniziativa di YouTube potrebbe rivoluzionare ancora una volta i modelli pubblicitari dei canali televisivi tradizionali e quelli delle smart TV.

Una nuova iniziativa di YouTube potrebbe rivoluzionare ancora una volta i modelli pubblicitari dei canali televisivi tradizionali e quelli delle smart TV. La piattaforma video di Google, infatti, sta sperimentando nuovi tool per permettere alle aziende di targetizzare gli utenti con nuove forme di annunci pubblicitari, posizionati sugli schermi TV usati per navigare su YouTube.

Le smart TV sono attualmente i device che stanno registrando la crescita più rapida in termini di utilizzo della piattaforma video. Questo successo si deve, tra le altre cose, anche a YouTube TV, un servizio di pay tv lanciato lo scorso anno per il momento disponibile solo negli Stati Uniti. Secondo alcuni dati recenti, riportati da Variety, ogni giorno gli utenti guardano 150 milioni di ore di video su YouTube utilizzando uno schermo TV. Soltanto sei mesi fa, le ore di utilizzo medie giornaliere erano “solo” 100 milioni.

Debbie Weinstein, managing director di YouTube e video global solutions presso Google, ha inoltre dichiarato che spesso gli utenti usano YouTube per fruire contenuti dei canali TV. Per questo le aziende sono interessate a capire i modi, i format e i linguaggi migliori per raggiungere gli utenti YouTube tramite i canali televisivi.

Ecco quali sono i formati pubblicitari che YouTube sta testando:

Un nuovo segmento di pubblico su AdWords

Nei prossimi mesi, YouTube introdurrà un nuovo segmento di pubblico per gli utilizzatori di AdWords, definito per il momento ‘light TV viewers’. Questi sono consumatori che, secondo le metriche raccolte da YouTube e Google, fruiscono video e TV prevalentemente online e sono meno portati a iscriversi a piattaforme a pagamento. Secondo i dati Nielsen, più del 50% dei consumatori statunitensi nella fascia d’età compresa tra i 18 e i 49 fa parte di questa categoria di utenti (e il 90% della stessa guarda video su YouTube).

YouTube sugli schermi TV

Tramite AdWords e DoubleClick Bid Manager, le aziende potranno raggiungere in maniera mirata il pubblico che naviga su YouTube tramite smart TV.

Una nuova sezione su Google Preferred

Nei mesi prossimi verrà implementata la possibilità di vendere spazi pubblicitari ad alcuni inserzionisti che vogliano posizionare annunci su Google Preferred, il programma di advertisement esclusivo e riservato al 5% dei canali YouTube più popolari. Gli annunci saranno dinamici e si potranno adattare agli utenti, grazie a una targetizzazione demografica.


Contattaci

Per qualsiasi informazione, scrivici una mail
Questa non è comunicazione 2.0. È il solo modo di comunicare.