DESI 2018: i risultati (non positivi) dell'Italia

L'indice DESI comprende indicatori sulle performance digital in Europa. Ecco come se la cava l'Italia

DESI (The Digital Economy and Society Index) è un indice che comprende indicatori importanti sulle performance digital dell’Europa e sull’evoluzione dei rispettivi stati membri in termini di competitività digitale. Cosa dicono i risultati DESI 2018 sull’Italia?

Vi anticipiamo la risposta: non ce la caviamo molto bene. Se Danimarca, Svezia, Finlandia e Paesi Bassi risultano infatti le economie digitali più avanzate nell’Unione Europea, Italia, Grecia e Romania si sono ‘guadagnate’ le posizioni più basse del continente.

Ecco i sei valori chiave su cui è stata misurata la performance digital dell’Italia e degli altri Paesi europei.

Connettività

In termini di sviluppo delle infrastrutture della rete, della loro qualità e di accesso alla rete ultraveloce, i risultati più alti sono stati riscontrati nei Paesi Bassi, seguiti da Lussemburgo e Danimarca. Grecia, Croazia e Italia si sono invece portati a casa la performance peggiore.

Capitale umano

Il valore del capitale umano misura le skill necessarie a sfruttare le possibilità offerte dal digital, in termini lavorativi. Da questo punto di vista, i Paesi europei più all’avanguardia sono Finlandia, Paesi Bassi e Svezia. Quelli meno aggiornati e avanzati, invece, risultano essere Romania, Bulgaria, Grecia e Italia.

È comunque interessante (e al tempo stesso preoccupante) notare come il 43% degli europei non sia ancora dotato di skill digital di base.

Utilizzo di servizi Internet

Tra i servizi Internet presi in considerazione dall’indice, ci sono il consumo di contenuti online (video, musica, giochi), le video chiamate, lo shopping online, l’home banking. Ancora una volta, mentre Danimarca, Svezia e Paesi Bassi conquistano il podio, Italia, Romania e Bulgaria rimangono ai piani bassi della classifica.

Negli ultimi due anni la percentuale di utenti che usa Internet per varie attività è leggermente aumentata in Europa. Il 72% degli utenti legge news online, il 46% fa chiamate video o audio, il 65% usa i social network, il 68% fa shopping online e il 61% usa servizi di home banking.

Integrazione di tecnologie digitali

I business che adottano tecnologie digitali, come fa notare il report stesso, possono migliorare l’efficienza, ridurre i costi, alzare la qualità del rapporto con il cliente e con i partner di business. Danimarca, Finlandia e Irlanda hanno integrato al meglio questa lezione, mentre Romania, Polonia e Bulgaria sono gli ultimi in Europa per integrazione di tecnologia digitale. Come se la cava l’Italia? Nel grafico complessivo relativo a questo valore, risulta 21esima.

Servizi pubblici digitali

Per servizi pubblici digitali si intendono la digitalizzazione dei servizi pubblici (soprattutto in campo governativo e sanitario) e la modernizzazione degli stessi al fine di migliorare il rapporto tra pubblica amministrazione e cittadini. I campioni in questo settore, come li definisce lo stesso DESI, sono Finlandia, Estonia e Danimarca, mentre Grecia, Ungheria e Romania sono agli ultimi posti della classifica. Anche in questo caso, l’Italia è poco più sopra, al 20esimo posto.

Ricerca e sviluppo di tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT)

In soli quattro anni, il fondo Horizon 2020 ha allocato 5.7 miliardi di euro per finanziare 1.969 progetti nel campo dell’ICT, attraendo 6.250 organizzazioni in tutto il continente. Le cinque economie più grandi dell’Unione Europea, Germania, Regno Unito, Francia, Italia e Spagna, si sono distinte sia come i cinque più grandi contributori al valore dell’ICT, sia come i Paesi che offrono più posti di lavoro nel settore.


Contattaci

Per qualsiasi informazione, scrivici una mail
Questa non è comunicazione 2.0. È il solo modo di comunicare.




20% di sconto

Approfitta dell'offerta

Per lanciare la nostra nuova Academy ti offriamo uno sconto esclusivo del 20% per uno dei nostri corsi. Approfitta subito dell'offerta, è valida fino al 15 febbraio. Inserisci, al momneto del pagamento, il codice coupon: 20_ACADEMY