Presidenza Consiglio dei Ministri

La Presidenza del Consiglio dei Ministri è la struttura di cui si avvale il Presidente del Consiglio dei Ministri per l’esercizio delle funzioni di impulso, indirizzo e coordinamento.

L’organizzazione della Presidenza tiene conto dell’esigenza di assicurare l’unità di indirizzo politico ed amministrativo del Governo.

Il Presidente si avvale della Presidenza per l’esercizio delle seguenti funzioni: la direzione ed i rapporti con l’organo collegiale di governo; i rapporti del Governo con il Parlamento e con altri organi costituzionali; i rapporti del Governo con le istituzioni europee; i rapporti del Governo con il sistema delle autonomie; i rapporti del Governo con le confessioni religiose; la progettazione delle politiche generali e le decisioni di indirizzo politico generale; il coordinamento dell’attività normativa del Governo; il coordinamento dell’attività amministrativa del Governo e della funzionalità dei sistemi di controllo interno; la promozione e il coordinamento delle politiche di pari opportunità e delle azioni di Governo volte a prevenire e rimuovere le discriminazioni; il coordinamento delle attività di comunicazione istituzionale, di informazione; la promozione e verifica dell’innovazione nel settore pubblico ed il coordinamento in materia di lavoro pubblico; il monitoraggio dello stato di attuazione del programma di Governo e delle politiche settoriali.

FpS Media ha curato la formazione sui temi della comunicazione offline e online per il personale tecnico e i vari dipartimenti operativi.

Presidenza Consiglio